Rivista il mulino

Content Section

Central Section

PENSIONI
1 2 »<
Dal numero 3/19
Carlo Mazzaferro, 08 July 2019

Quando, alla fine del XIX secolo, il governo tedesco guidato dal cancelliere Bismark inizia a mettere le basi per lo sviluppo del primo sistema pensionistico obbligatorio, il sistema di protezione degli anziani dai rischi di caduta del reddito era stato messo in crisi da cambiamenti importanti nella struttura della società e dell’economia tedesche ed europee.

[...]
Giuliano Cazzola, 14 February 2019

Il decreto legge n. 4 del 2019 contiene i provvedimenti più “identitari” tra quelli contenuti nel “contratto di governo”, espressione di sensibilità diverse dei partner della maggioranza e dalle platee e dagli elettorati differenti. Tuttavia, nella narrazione dell’esecutivo, il reddito di cittadinanza, da un lato, e le misure riguardanti le pensioni, dall’altro si tengono insieme. 

[...]
Giuliano Cazzola, 21 September 2017

La demagogia è un animale feroce che si nutre di carne umana. Ma non appartiene alle nobili specie dei grandi felini che non esitano a battersi con uomini vivi e armati (e perciò anche vili); come le iene si accontentano di spolpare i cadaveri.

[...]
Gianpiero Dalla Zuanna, Anna Giraldo, 14 April 2017

Con l’introduzione dell’anticipo pensionistico (Ape) agevolato, il governo stima che nel prossimo biennio 50-60 mila lavoratori potranno andare in pensione senza penalizzazioni prima di raggiungere l’età prevista dalla legge.

[...]
Dubbi e interrogativi sull’anticipo pensionistico proposto dal governo
Carlo Mazzaferro, 16 September 2016

Alla fine la flessibilità pensionistica è tornata nel vocabolario del sistema previdenziale italiano. Sarà una flessibilità ridotta, sia perché ristretta a coloro che sono nati tra il

[...]
1 2 »<