Rivista il mulino

Content Section

Central Section

AGRICOLTURA
1 2 3 »<
Dal numero 3/20
Roberto Fanfani, 09 July 2020

All’indomani delle celebrazioni della Cinquantesima giornata mondiale della Terra indetta dall’Onu e mentre si dibatte su come debbano essere affrontate le conseguenze della pandemia, appare più che mai necessario discutere del ruolo dell’agricoltura

[...]
Edith Pichler, 22 May 2020

Modelli occupazionali nella lavorazione della carne e stili di consumo. 3 euro per un chilo di cotolette di maiale, 4 euro per mezzo chilo di carne di manzo macinata. Non si tratta dei prezzi al dettaglio dei negozi alimentari in Romania

[...]
Cosa nascondono i numeri ufficiali e le proposte di sanatoria
Irene Peano, 05 May 2020

A quasi due mesi da quando le associazioni degli agricoltori hanno iniziato ad agitare lo spettro degli “scaffali vuoti” per carenza di manodopera stagionale nelle raccolte, il governo italiano sembra deciso a metterci una pezza con una sanatoria ad hoc.

[...]
La rivolta di Rosarno
Domenico Perrotta, 07 January 2020

Rosarno è il centro più importante della Piana di Gioia Tauro, nel Sud della Calabria, un territorio da decenni dominato da agrumi e olive. Dai primi anni Novanta, nella raccolta sono impiegati in misura crescente lavoratori migranti. Le loro condizioni di vita e di lavoro sono difficili, con salari molto bassi o a cottimo. Le uniche “abitazioni” disponibili sono vecchie ex-fabbriche ai margini del paese o casolari abbandonati nelle campagne. E, spesso, questi lavoratori subiscono aggressioni violente e razziste. Nel pomeriggio del 7 gennaio 2010, due braccianti di origine africana al ritorno dai campi vengono feriti con colpi di arma da fuoco.

[...]
L’Italia che non ci sta. Viaggio in un Paese diverso
Bruno Simili, 26 July 2019

Lo strumento utilizzato dai geologi per monitorare i movimenti del sottosuolo è il più delle volte associato alla paura: quando un sismografo registra una serie di valori più elevati della media c’è da stare in guardia, perché potrebbe trattarsi di avvertimenti che preannunciano disastri.

Di questo tipo di sismografi nell’ultimo libro di Francesco Erbani non si parla esplicitamente, per quanto il terremoto e le sue conseguenze siano ben presenti nel racconto di un’Italia che, altrove, vedremmo definita per sbaglio come “minore”.

[...]
1 2 3 »<