Martina Napolitano

ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Università di Udine, occupandosi dell’opera dello scrittore russo Saša Sokolov su cui ha curato una monografia e di cui sta traducendo l’ultimo libro. Insegna lingua russa e traduzione presso l’Università di Trieste e si occupa principalmente di fenomeni socio-culturali del tardo Novecento e contemporanei nell’area russofona. Come giornalista collabora con diverse testate e di recente ha fondato il portale di approfondimento sull’Europa centrale e orientale Meridiano 13. È curatrice della collana di saggistica “Metamorfosi” per la casa editrice Bottega Errante.

Articoli dell'autore

RIVISTA DI CULTURA E DI POLITICA