Rivista il mulino

Content Section

Central Section

CURDI
1 2 3 »<
Fernando D'Aniello, 05 November 2019

Sulla proposta (tardiva) di un'operazione internazionale in Siria. Circa due settimane fa Annegret Kramp-Karrenbauer, ministra della difesa e presidente della Cdu, ha lanciato la proposta di una forza internazionale tra Siria e Turchia. Com’è noto, dopo la decisione americana di ritirare le proprie truppe dall’area Nord-orientale della Siria, quella sotto il controllo curdo, la Turchia ha avviato una nuova operazione finalizzata alla creazione di una cosiddetta “zona di sicurezza”,

[...]
Nicola Degli Esposti, 15 October 2019

Tre giorni dopo l’ordine di Donald Trump di ritirare le truppe americane dalla Siria, il 9 ottobre 2019, la Turchia ha invaso il Rojava bombardando posizioni civili e militari e attaccando le forze a trazione curda che controllano il Nord Est della Siria. Il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan, che minacciava di distruggere la regione autonoma curda dal momento della sua formazione nel 2012, ha interpretato come un via libera l’ordine di Trump. In risposta all’invasione turca, i curdi siriani sono stati costretti a trovare un accordo con il regime di Damasco

[...]
Dimitri Bettoni, 16 March 2016

È di nuovo scoppiato, in tutta la sua violenza, il conflitto tra lo Stato turco e i curdi di Turchia. Il Sud Est del Paese, regione a maggioranza curda, è sconvolto da scontri che hanno causato migliaia di morti, distrutto interi distretti di varie città e colpito duramente la popolazione civile.

[...]
Francesco Martino, 16 March 2016

24 novembre 2015: caccia dell’aviazione militare turca abbattono un bombardiere russo SU-24 – impegnato nella campagna di supporto al presidente siriano Bashar al-Assad – velivolo che, secondo Ankara, avrebbe violato lo spazio aereo turco.

Nel momento in cui l’aereo precipita i due Paesi –

[...]
Massimiliano Trentin, 06 October 2015

Russia e Nato in Siria. L’escalation dell’intervento russo in Siria, che in precedenza si era limitato a un sostegno logistico-militare, diplomatico e finanziario al governo siriano, mostra come l’interesse di Mosca per la Siria e il regime ba’thista risieda nella sopravvivenza di un alleato di lunga durata

[...]
1 2 3 »<