Speciale elezioni europee: -30% su tutte le formule di abbonamento. SCOPRI >>>

Romano Prodi

socio dell’Associazione «il Mulino», ha ricoperto la carica di presidente del Consiglio dei ministri dal 1996 al 1998 e dal 2006 al 2008. Nel marzo 1999, il Consiglio europeo lo ha designato presidente della Commissione europea. Nei cinque anni della sua presidenza, la Commissione è stata protagonista di alcune delle scelte  storiche  dell’Unione, come l’introduzione  dell’euro e l’allargamento a 25 Paesi, insieme a un’efficace e intensa politica di vicinato. Attualmente presiede il Gruppo di lavoro Onu - Unione Africana sulle missioni di peacekeeping in Africa ed è professore alla Brown University e alla China Europe International Business School di Shanghai.

Articoli dell'autore

RIVISTA DI CULTURA E DI POLITICA