«Siamo ormai nell'era della divergenza, destinata a protrarsi fino a quando l'attacco alla leadership culturale, politica ed economica delle società aperte da parte degli autoritarismi non sarà smorzato». Vittorio Emanuele Parsi dialoga con Eleonora Landini prendendo spunto dal proprio saggio L'era della divergenza e il costo della libertà, pubblicato nel volume L'Italia nella bufera («il Mulino», n. 2/2022, 518, a. LXXI).