Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Scheda autore
Giuseppe Campesi 

è professore associato presso il Dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Bari «A. Moro», dove insegna "Migrations, borders and human rights" e "Crimine, pena e società". Tra le sue pubblicazioni: A Genealogy of Public Security. The Theory and History of Modern Police Powers (Routledge, 2016) e Polizia della frontiera. Frontex e la produzione dello spazio europeo (Derive e Approdi, 2015).

Twitter: @giucampesi 

Numero articoli pubblicati : 10
 
31/03/2020 L’ennesimo ritorno dei confini statali?
05/03/2020 Ordine ai confini
14/02/2020 L’approccio hotspot e il prezzo della coercizione
08/07/2019 Governare le migrazioni nell’Italia contemporanea
07/01/2019 È il confinamento umanitario
17/07/2017 L’Europa può finire a Dublino
11/01/2017 Ma a cosa servono davvero i Cie?
11/11/2016 Senza registrazione, nessun diritto
29/09/2016 Il giorno in cui l’Italia ha scoperto i suoi «ghetti di Stato»
27/04/2016 La filosofia del “Migration compact”