Speciale elezioni europee: -30% su tutte le formule di abbonamento. SCOPRI >>>

Paolo Noto

insegna Analisi del film e Storia e metodologia della critica cinematografica all'Università di Bologna. Si occupa di cinema italiano del dopoguerra, generi e storia dell'industria e delle istituzioni cinematografiche. Ha scritto Il cinema neorealista (2010, con F. Pitassio) e Dal bozzetto ai generi. Il cinema italiano dei primi anni Cinquanta (2011) e curato The Politics of Ephemeral Digital Media. Permanence and Obsolescence in Paratexts (2015, con S. Pesce).

Articoli dell'autore

RIVISTA DI CULTURA E DI POLITICA