Speciale nuovi abbonamenti: -30% fino al 31 gennaio

Filomena Medea Tulli

è dottoranda in Studi giuridici comparati ed europei presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Trento, con un progetto di ricerca in diritto internazionale sulle nuove forme di schiavitù e la responsabilità degli Stati, in cotutela con la LMU di Monaco. Ha conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università di Trento, con una tesi dal titolo Immunità degli Stati dalla giurisdizione e violazioni dei diritti fondamentali. Il caso Germania contro Italia, a seguito di un trimestre di ricerca tesi presso il Max-Planck-Institut di Heidelberg.

Articoli dell'autore

RIVISTA DI CULTURA E DI POLITICA