Rivista il mulino

Content Section

Central Section

CAMPANIA
1 2 3 »<
A partire da "Nevia", film d'esordio di Nunzia De Stefano
Marcello Anselmo, Enrica Morlicchio, 28 October 2019

Nonostante negli ultimi anni sia stata la città italiana più raccontata – in televisione, al cinema, in letteratura – Napoli continua a rivelare aspetti sommersi e situazioni sociali al limite del paradosso. Uno di questi è, certamente, lo scenario di metropoli dolente che fa da sfondo al film d’esordio di Nunzia De Stefano, Nevia.

La narrazione restituisce pienamente la quotidianità claustrofobica in cui si muovono gli abitanti dei Bipiani di Ponticelli, prefabbricati impiantati nel quartiere della periferia orientale partenopea per rispondere all’emergenza abitativa seguita al sisma del novembre del 1980.

[...]
Una sanatoria senza precedenti
Edoardo Zanchini, 16 October 2018

La scelta del governo di proporre un nuovo condono edilizio per l'isola di Ischia ha una dimensione che travalica i pur incredibili aspetti ambientali. Mentre nelle scorse settimane l'attenzione sul cosiddetto “Decreto Genova” si concentrava sul nome del commissario che doveva occuparsi della ricostruzione del Ponte Morandi

[...]
>> viaggio in Italia
Francesco Pirone, 11 October 2017

Salerno è rappresentata nel discorso pubblico come un’eccezione territoriale positiva rispetto al contesto regionale e, più in generale, meridionale. Non si tratta tanto di rappresentazioni effimere, né di storytelling, quanto piuttosto del riconoscimento di una significativa trasformazione urbana e della sua efficace narrazione

[...]
>> viaggio in Italia
Marcello Anselmo, 26 July 2017

Uno strano fenomeno di rigenerazione urbana spinta dal basso e gestita in maniera deregolamentata dalle istituzioni attraverso cui si immaginano delle splendide e progressive sorti future del capoluogo campano: è il ritornello di «Napoli città turistica».

[...]
>> viaggio in Italia
Luciano Brancaccio, 12 July 2017

«Napoli comincia molto prima di giungere nei suoi confini amministrativi». È probabile che questo pensiero venga in mente al viaggiatore che oggi si avvicini alla città via terra. Dalle pendici del Vesuvio a Sud, fino alla provincia di Caserta a Nord, il panorama offre allo sguardo un sistema urbanistico e sociale chiaramente distinguibile.

[...]
1 2 3 »<