Rivista il mulino

Content Section

Central Section

OPINIONE PUBBLICA
1 2 3 »<
Alberto Saibene, 24 September 2020

Giunge in questi giorni la notizia delle dimissioni di Corrado Stajano dal “Corriere della Sera” e di Bernardo Valli da “la Repubblica”. Dimissioni silenziose, date con lo stile che è proprio a entrambi; per ora la notizia è passata quasi inosservata,

[...]
L’omicidio di Libero Grassi e la nascita di Addiopizzo
Vittorio Mete, 29 August 2020

La vile uccisione di Libero Grassi, il 29 agosto del 1991, è uno degli ultimi atti di macabra spavalderia compiuto da Cosa nostra prima delle bombe, dentro e fuori la Sicilia, del 1992-93.

[...]
Luca Demontis, 15 May 2020

La grande confusione di questi giorni evidenzia uno dei tratti più profondi e duraturi del carattere italiano: patrioti nelle emergenze, particolaristi davanti al primo spiraglio di luce. Per una classe politica che

[...]
Alberto Saibene, 27 February 2020

Qualche giorno dopo la presa della Bastiglia tutta la Francia fu presa dal fenomeno che gli storici hanno chiamato “la grande paura”. Si sussurrava di bocca in bocca che bande di briganti, istigati dall’aristocrazia, avrebbero bruciato i raccolti e messo a ferro e fuoco le campagne. Durò due settimane, causò pochissimi morti e fu una delle spinte all’abolizione dei privilegi feudali.

[...]
Marcello Flores, 13 January 2020

Dalla prima pagina del “Corriere della Sera” Ernesto Galli della Loggia ha deciso di spiegare che cosa è il razzismo, per contestare l’alternativa tra razzismo e accoglienza e giustificare e valorizzare quella che a lui sembra la posizione della “grande maggioranza degli esseri umani”. Vale a dire, per ricorrere al suo esempio, la convinzione che “non volere avere troppo a che fare con i nigeriani, dico per dire, a causa del loro modo di fare, o sentirsi infastiditi dall’odore del cibo cucinato dai bengalesi, o trovare sgradevole l’idea di avere dei vicini di casa rom non ha niente a che fare con il razzismo”.

Avrebbe scritto, visto che si trattava di un esempio, “trovare sgradevole l’idea di avere dei vicini di casa ebrei”? Aggiungendo che la cosa non aveva nulla a che fare con l’antisemitismo?

[...]
1 2 3 »<