Rivista il mulino

Content Section

Central Section

RIVOLUZIONE
La «battaglia di Valle Giulia»
Marco Adorni, 28 February 2020

Sono passati pochi mesi dalle occupazioni e dagli sgomberi alle Università di Pisa, Torino e Milano, tra il febbraio e il novembre del 1967, quando inizia l’occupazione di quasi tutti gli atenei italiani. Se gli studenti universitari utilizzano, come casus belli, il progetto di riforma universitaria apprestato dal governo, in realtà è entro un quadro ben più ampio che se ne collocano le motivazioni più profonde, ossia lo scontro, per così dire, epocale, tra gli apologeti della civiltà capitalistica e i suoi detrattori.

[...]
La mostra "Rouge. Art et utopie au Pays des Soviets" al Grand Palais
Terence Renaud, 28 June 2019

Quando, nel 1935, Walter Benjamin scrisse che il fascismo aveva estetizzato la politica, dunque il comunismo doveva politicizzare l’arte, probabilmente aveva in mente l’incredibile produzione culturale della prima Unione Sovietica. La mostra Rouge al Grand Palais di Parigi riunisce opere d’arte provenienti dagli Stati dell’ex Unione Sovietica, dai primi giorni della Rivoluzione d’Ottobre fino alla morte di Stalin, nel 1953.

[...]
Dal n. 1/2018
Redazione, 16 March 2018

Filosofo ebreo-americano, nato a New York nel 1935, Michael Walzer è considerato uno dei più importanti pensatori politici contemporanei. Dal 1980 al 2007 è stato professore presso l’Institute for Advanced Study di Princeton, di cui ora è emerito.

[...]
Il Movimento 5 Stelle dopo il caso Parma
Massimiliano Panarari, 26 May 2016

Ma quanta narrazione rivoluzionaria c’è nel Movimento 5 Stelle, che si proclama forza di rottura «senza se e senza ma»?

Le formazioni politiche statu nascenti si avvalgono spesso

[...]