Rivista il mulino

Content Section

Central Section

EDUCAZIONE
1 2 3 »<
Inaugurazione del primo asilo nido comunale in Italia
Simona Lembi, 08 November 2019

Era il 9 novembre del 1969 quando, a Bologna, veniva inaugurato il primo asilo nido comunale d’Italia, anticipando di ben due anni la prima legge italiana che chiedeva l’istituzione di nidi gestiti dai comuni. Fortemente voluto dall’amministrazione Fanti, in particolare dal sindaco e dall’allora assessora ai Servizi sociali Adriana Lodi, il nido veniva intitolato alla memoria dei genitori dell’industriale Aldo Patini, Carolina e Giuseppe, che finanziò la struttura.

[...]
Claudio Giunta, 02 August 2019

Ho scritto un manuale di letteratura per il triennio delle superiori e da qualche anno vado nelle scuole a presentarlo. Di solito parlo con gli insegnanti, ma a volte mi fanno parlare anche con gli studenti. Quando il numero è contenuto, è una bella esperienza. Gli studenti, se arriva qualcuno da fuori, sono abbastanza contenti, sia perché è una novità in una routine un po’ opprimente, sia perché, dato che non li conosco, non li giudicherò, non li vedrò mai più in vita mia, si sviluppa – talvolta, non sempre – un rapporto franco, libero

[...]
Alessandro Cavalli, 14 May 2019

Il 2 maggio la Camera ha approvato con il consenso dei partiti di governo e di opposizione, caso strano di questi tempi, un disegno di legge sull’introduzione dell’insegnamento di educazione civica in ogni ordine di scuola. Ora il testo è passato al Senato, ma non dovrebbero esserci dubbi sulla sua conversione in legge.

[...]
Irene Biemmi, 28 February 2019

Pochi giorni fa è esploso sui social l’ennesimo caso di denuncia di un brano sessista contenuto in un libro di testo delle scuole elementari. Quando ho letto la pagina incriminata la prima sensazione che ho avuto è stata quella di un déjà-vu: ho avuto la netta impressione di averla già vista, non una ma più volte nel corso della mia vita (scolastica e non).

[...]
Mauro Piras, 18 February 2019

La scuola è scomparsa dai radar della politica. Dopo due-tre anni di aspri conflitti intorno alla Buona scuola, il nuovo governo Lega-Cinquestelle l’ha messa in secondo piano. Ha affrontato pochi problemi circoscritti, smontando qua e là alcune cose fatte dal governo precedente, ma non ha messo in cantiere un progetto di riforma, né investimenti significativi.

[...]
1 2 3 »<