Rivista il mulino

Content Section

Central Section

MIGRANTI
1 2 3 »<
Tiziano Breda, 29 October 2018

L’altra faccia della migrazione venezuelana è europea. Il 2018 è stato l’anno in cui la profonda crisi economica e politica in cui versa il Venezuela ha mostrato la sua dimensione umanitaria più grave. Le condizioni disastrose del Paese andino, aggravate da un’incontrollata iperinflazione, hanno portato oltre la soglia della povertà circa il 61,2% della popolazione e spinto milioni di venezuelani a fuggire altrove,

[...]
Antonio M. Morone, 27 August 2018

Per dieci giorni 177 migranti sono rimasti bloccati sulla nave della Guardia costiera che, ironia della sorte, porta il nome di Ubaldo Diciotti, medaglia d’argento al valor militare per il suo ruolo di comandante del porto di Tripoli dal 1939 al 1941, a testimonianza di come i fatti degli ultimi giorni siano parte di una storia di più lungo periodo

[...]
Ciascuno di noi, in quanto cittadino italiano, è indirettamente responsabile
Noi
Mario Ricciardi, 17 July 2018

Di solito non diffondo immagini “forti” attraverso i social. Credo sia una forma di rispetto nei confronti dei miei interlocutori. Chi è ben informato sugli orrori del mondo ha il diritto di non essere costretto a esporsi continuamente a immagini che non fanno altro che ribadire ciò che già conosce.

[...]
Antonio M. Morone, 16 July 2018

Le coste libiche sono all’orizzonte appena si prende il largo dalla cittadina di Zarzis, lungo la costa meridionale della Tunisia. Con l’inizio dell’estate, le correnti soffiano dalla Libia alla Tunisia e il mare inizia a restituire sulle spiagge quel che resta dei corpi dei migranti morti in mare giorni, settimane o mesi prima.

[...]
Redazione, 06 July 2018

Le abbiamo cercate in fondo ai nostri armadi e alla fine le abbiamo trovate. Sono le magliette rosse che domani, accogliendo l’invito di Libera e molte altre associazioni, indosseremo anche noi, nella redazione del Mulino. Se a qualcuno sembrerà un gesto retorico o inutile pazienza, sarà un suo problema. In attesa che sia la politica a muoversi – per contrastare dentro e fuori le istituzioni le scelte antiumanitarie di chi ha responsabilità di governo, in Italia e non solo – compiere gesti simbolici è un primo passo. Fatelo anche voi. Non giriamoci dall’altra parte 

[...]
1 2 3 »<