Rivista il mulino

Content Section

Central Section

FAMIGLIA
1 2 3 »<
La riforma del diritto di famiglia
Raffaella Sarti, 17 May 2019

Storica riforma del diritto di famiglia: diventa assoluta la parità tra i coniugi”, titolava un articolo su “La Stampa” del 23 aprile 1975, commentando l’approvazione, il giorno prima, di quella che sarebbe divenuta la Legge 19 maggio 1975, n. 151. Dopo un iter di quasi nove anni, la riforma arrivava in porto. Senza dubbio, per molti versi la legge rappresentava una “rivoluzione in famiglia”,

[...]
Francesca Crivellaro, 01 April 2019

Si è conclusa ieri a Verona la tre giorni del controverso World Congress of Families (Wcf), organizzato dall’International Organization for the Family in collaborazione col Comune di Verona, la National Organization for Marriage e buona parte delle associazioni che dal 2013 compongono quella che Sara Garbagnoli e Massimo Prearo hanno definito nel loro omonimo libro la “crociata antigender” (Kaplan, 2018).

[...]
Se il congedo di maternità inizia dopo il parto
Laura Calafà, 22 February 2019

Dal 1° gennaio 2019 le lavoratrici italiane hanno la facoltà di astenersi dal lavoro esclusivamente dopo il parto. Il comma 485 della legge 30 dicembre 2018, n. 145 ha ritoccato la regola base dedicata al congedo di maternità per le lavoratrici, consentendo il lavoro durante l’intero periodo della gravidanza

[...]
Un viaggio e molti racconti tra chi ha scelto di lasciare l'Italia per vivere altrove
Bruno Simili, 10 January 2019

Secondo le stime ufficiali, gli italiani residenti all’estero al primo gennaio 2018 erano più di 5 milioni (5.114.469). Emigrati o figli di emigrati che hanno raggiunto i quattro angoli del pianeta nel corso dei decenni, sulla scia della grande epopea migratoria che, dalla fine dell’Ottocento agli anni Sessanta del secolo scorso, ha visto un gran numero di persone, spesso famiglie intere, lasciare l’Italia alla ricerca di condizioni di vita migliori di quelle che il loro Paese di origine poteva offrire

[...]
Giorgio Beretta, 06 November 2018

La proposta di legge di modifica della normativa sulla legittima difesa e connessi – approvata lo scorso 24 ottobre dal Senato con 195 voti favorevoli (M5s e Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia), 52 contrari (Pd e di LeU) e un'astensione – nasce dall’intento di trasformare in legge uno slogan tenacemente propagandato e di forte impatto sociale: “la difesa è sempre legittima”.

[...]
1 2 3 »<