Rivista il mulino

Content Section

Central Section

UNIONE EUROPEA
1 2 3 »<
Un dialogo difficile ma necessario per capire l’Unione europea
Pier Virgilio Dastoli, 24 July 2018

L’editoriale di Ernesto Galli della Loggia, uscito qualche giorno fa sul “Corriere della Sera”, si inscrive in quella corrente di pensiero che è stata troppo genericamente definita “euroscettica” – espressione coniata nel 1985 dal “Times” per definire l’ostilità del Partito laburista britannico

[...]
Antonio M. Morone, 16 July 2018

Le coste libiche sono all’orizzonte appena si prende il largo dalla cittadina di Zarzis, lungo la costa meridionale della Tunisia. Con l’inizio dell’estate, le correnti soffiano dalla Libia alla Tunisia e il mare inizia a restituire sulle spiagge quel che resta dei corpi dei migranti morti in mare giorni, settimane o mesi prima.

[...]
Redazione, 12 July 2018

La spaccatura dell’Europa era evidente da molto tempo. Ma se sinora sembrava possibile una qualche forma di ricomposizione, almeno all’interno del cosiddetto fronte anti-sovranista, i cambi di governo che hanno alterato gli equilibri politici continentali, a cominciare da quello italiano, modificano profondamente lo scenario. La questione migratoria, di cui a più riprese ci siamo occupati in passato, è solo la miccia che rischia di fare esplodere un progetto nel quale in molti hanno creduto. Qui, al Mulino, sin dalle sue origini. In questo numero presentiamo alcune analisi in relazione alle trasformazioni in chiave autoritaria che stanno caratterizzando molti regimi democratici. Il quadro è assai composito. Tuttavia, ci pare debba essere compiuto uno sforzo non superficiale per comprendere le divisioni che oggi incrinano profondamente il sogno di una società più libera e eguale. Riprendendo il titolo del saggio di apertura, alle democrazie è sempre mancato qualcosa e solo gli stolti potevano credere che potessero essere perfette e non risentire dei profondi cambiamenti di un mondo complesso. Purtroppo, però, le loro mancanze si stanno facendo via via sempre più gravi.

[...]
Piero S. Graglia, 09 July 2018

C’è un anniversario che è passato completamente sotto silenzio. Un anniversario importante, tale da avere di fatto cambiato la vita di tutti gli europei in maniera concreta. Il 1° luglio del 1968, con un anno e mezzo di anticipo sulla scadenza prevista dal Trattato di Roma, veniva creata l’Unione doganale tra i sei Paesi della Cee

[...]
La vita degli altri non ci riguarda. E poco importa se chi cerca di arrivare in Europa morirà in mare o in Africa
Chiara Saraceno, 05 July 2018

Salvini giustifica la sua linea dura contro i migranti che vengono dal mare con una motivazione, diciamo così, pedagogica: se gli renderemo impossibile essere raccolti dalle Ong sotto il coordinamento della Guardia costiera italiana, delegando tutte le azioni di salvataggio alla Guardia costiera libica e obbligando la nostra Guardia costiera a rimanere nelle acque territoriali italiane,

[...]
1 2 3 »<