Rivista il mulino

Content Section

Central Section

WELFARE
1 2 3 »<
Dal numero 3/19
Vincenzo Visco, 08 July 2019

I moderni sistemi fiscali esercitano un’influenza molto rilevante sulle economie e sulla vita dei cittadini di tutti i Paesi, soprattutto di quelli più sviluppati. La vita associata (nelle città antiche, e successivamente in Stati, confederazioni, federazioni, organizzazioni sovranazionali) richiede inevitabilmente responsabilità e finanziamenti comuni per la gestione di molteplici attività di interesse collettivo,

[...]
Uccidere Medicare-for-all – una tradizione americana
Arnaldo Testi, 27 February 2019

Per i democratici americani, e per gli americani tutti, fare i conti con la sanità pubblica e privata non è mai un pranzo di gala. E così, prima ancora che esistano dei disegni di legge per istituire un Medicare-for-all – come da molte promesse elettorali passate e future, oppure un qualunque altro sistema sanitario nazionale che gli somigli – esiste già la lobby organizzata per strangolarli nella culla.

[...]
Fernando D'Aniello, 21 February 2019

Il futuro al lavoroAndrea Nahles, da poco meno di un anno presidente della Spd, sta tentando di far uscire il suo partito dalla crisi nella quale si trascina ormai da anni. Una crisi confermata dai sondaggi che danno ormai i socialdemocratici terza forza politica dopo i conservatori e i Grünen e a rischio di essere superati dalla stessa Alternativ für Deutschland.

[...]
Paolo Perulli, 24 January 2019

La discussione sul tema è in corso in tutte le democrazie, con Inghilterra e Francia osservate speciali, Italia alla prova di un inedito esperimento populista. Serve riflettere, con una giusta presa di distanza.

«Elite» e «gente» sono le categorie usate, ad esempio, da Alessandro Baricco nel suo articolo (“la Repubblica”, 11 gennaio) che vuole discuterne il ruolo e prospettare una via d’uscita dall’attuale impasse. Ma ritengo in modo sbagliato.

[...]
Dopo l’articolo di Carlo Trigilia / 4
Paolo Borioni, 01 June 2018

I risultati pessimi raccolti dal Pd fra i ceti popolari e disagiati, inclusa la classe media in declino, sono nient’altro che il risultato del suo impianto iniziale. Le classi dirigenti dell’ideologia che governava l’Europa si raccoglievano sul centro dello schieramento politico

[...]
1 2 3 »<