Rivista il mulino

Content Section

Central Section

GERMANIA
1990-2010: Speciale Lettere internazionali
Redazione, 01 October 2010

Vent’anni dopo dopo il 3 ottobre 1990 la Germania unita ha rimosso le nubi che si addensavano all’orizzonte all’indomani dell’unificazione. Quando apparì subito chiaro che, in assenza del capitale privato, avrebbe dovuto essere lo Stato centrale a investire a Est, drenando le finanze della parte occidentale. Anche grazie a un sistema politico complessivamente stabile, a una democrazia radicata nella società e a conflitti sociali meno evidenti che in altri Paesi europei, la Germania che Angela Merkel ha ereditato da Gerard Schröeder ed Helmut Kohl si ripropone oggi come la locomotiva dell’economia europea.

[...]
Massimo Faggioli, 26 February 2010

Nel film Il dormiglione (1973) Woody Allen interpreta un musicista che si risveglia nel 2173 dopo duecento anni di ibernazione e trova sul sedile di un maggiolino Volkswagen perfettamente funzionante un giornale che all’inizio del secolo XXI titolava: “La seconda moglie del papa dà alla luce il quarto figlio”.

[...]
Massimo Faggioli, 05 November 2009

Passò quasi sotto silenzio, nel mondo cattolico, il decimo anniversario della firma della Dichiarazione congiunta sulla dottrina della giustificazione, avvenuta il 31 ottobre 1999 in uno scenario di folle in visibilio ecumenico per le strade di Augusta. Ma in uno dei momenti più deprimenti nella storia dell’ecumenismo contemporaneo (e di fronte al papa tedesco, che già allora, da cardinale, si disse contrario alla firma di quell’accordo), la Chiesa evangelica luterana tedesca (Ekd) ha eletto suo presidente e capo dei 25 milioni di protestanti del suo Paese Margot Käßmann, la prima donna a ricoprire questo ruolo.

[...]