Rivista il mulino

Content Section

Central Section

SCUOLA
Mariangela Caprara, 09 July 2014

Sul finire dell’anno scolastico è apparso, nella serie iLibra di Laterza e "la Repubblica", un piccolo libro sulla scuola che contiene un saggio inedito di Andrea Bajani, articoli già pubblicati su temi scolastici a firma di vari autori (è la sezione In questione) e brani di romanzi ambientati nella scuola (la sezione Cronache dal fronte), per finire con due dossier (I numeri della scuola, che raccoglie dati statistici, e Cronologia delle riforme).

Sotto l’insegna di un titolo paradossale, ma con vellutato savoir faire e tinte stilistiche pastello, Bajani inchioda gli insegnanti a una responsabilità fondamentale

[...]
Il nuovo cantiere di viale Trastevere ha prodotto la prima opera: pessima
Mauro Piras, 04 July 2014

In questi giorni il governo ha comunicato le prime anticipazioni sul Piano per la scuola, un progetto di riforma che intende rivoluzionare il lavoro dei docenti. Un intervento deciso su questo terreno, che differenzi le retribuzioni non solo sulla base dell’anzianità di servizio, ma anche della qualità dell’impegno, è necessario. E la spinta riformatrice dell’esecutivo, in questo campo come negli altri, va sostenuta. Tuttavia, è pericolosissimo fare passi falsi, perché si rischia di suscitare nel corpo docenti una opposizione pregiudiziale

[...]
Maria Pia Donato, 13 May 2014

Una scuola di qualità per tutti. È l’obiettivo della scuola italiana del terzo millennio nel discorso pubblico e nelle dichiarazioni del governo Renzi, che si proclama il primo a fare dell’istruzione la priorità assoluta (per la verità non è il primo, almeno a proclamarlo).

[...]
Giuseppe Marotta, 01 April 2014

Giovani curiosi della realtà circostante e autonomi nelle scelte di vita sono la garanzia principale per innovare la struttura sociale ed economica dell’Italia e per renderla attrattiva per i talenti stranieri. Come si raccorda questa visione con la vicenda sorta intorno alla proposta di assemblea studentesca al liceo Muratori di Modena, sul tema della transessualità e sull’invito, come testimone, di una nota transessuale (transgender)?

[...]
Mariangela Caprara, 05 March 2014

Richard David Precht è un filosofo, o meglio, un divulgatore di filosofia; ha portato l’austera disciplina perfino in tv, sul secondo canale tedesco, Zdf, dove conduce una trasmissione che si intitola semplicemente Precht. Ricorda in parte il fenomeno del nostro Vittorio Sgarbi, e infatti, quando lo vedi in foto o in video, è quello che si dice "un personaggio".

[...]