Rivista il mulino

Content Section

Central Section

POLITICA
1 2 3 »<
Chiara Sebastiani, 01 August 2019

Essebsi: prima e dopo un funerale di Stato. Visto che è andata bene, nessuno oggi parlerà dei sospetti che hanno preceduto la morte del presidente tunisino Essebsi, né dei timori che hanno accompagnato un delicato passaggio di potere e degli impegnativi funerali di Stato. Béji Caid Essebsi aveva novantadue anni ed era stato ricoverato recentemente in ospedale, per poi uscirne e firmare regolarmente l’atto di convocazione delle prossime elezioni legislative. Ma c’era un altro atto che avrebbe dovuto firmare:

[...]
Alfio Mastropaolo, 10 July 2019

Nella letteratura specialistica la spiegazione più accreditata del successo populista è quella economicista. E chiama in causa i modernisation losers, o i left behind. I quali, per una prima variante, non sono in grado di adattarsi, per loro carenze culturali, al cambiamento imposto dallo sviluppo tecnologico. Che ha preteso un radicale aggiornamento del capitalismo, in ragione del quale gli individui devono mobilitare le loro capacità personali e smetterla di contare sulle dispendiose sicurezze offerte dallo Stato.

[...]
Dal numero 3/19
Vittorio Emanuele Parsi, 05 July 2019

Dopo circa un anno dal’avvio della XVIII legislatura nella storia della Repubblica, l’Italia si propone agli occhi del mondo come un attore animato da eccessivo tatticismo, propenso a svilire istituzioni e trattati internazionali, cinico e maldestro nella ridefinizione della propria rete di alleanze.

[...]
Alfonso Botti, 12 June 2019

Credo sia sbagliato liquidare come gesti pacchiani fuori del tempo le ostentazioni dei simboli religiosi cristiani di Salvini. Né penso si tratti di atteggiamenti estemporanei volti a blandire la parte più cattolica del suo elettorato, da denunciare come strumentali e come goffa riedizione del teutonico Gott mit Uns. Dando per assodata l’autonomia della sfera politica da quella religiosa o più probabilmente non ritenendola vantaggiosa per fini elettorali, nessuna forza politica in Italia negli ultimi decenni era giunta a tanto.

[...]
Dopo le elezioni europee
Gianfranco Pellegrino, 29 May 2019

Forse accade sempre, o è sempre accaduto da quando il mondo tranquillo in cui si era vissuti prima del crollo del Muro di Berlino e la supposta fine della Storia è andato in frantumi. Accade sempre che i risultati delle elezioni si possano leggere in maniere difformi e spesso opposte e le tendenze espresse dal voto siano varie e talvolta contraddittorie. È accaduto anche nelle recenti elezioni europee,

[...]
1 2 3 »<