Rivista il mulino

Content Section

Central Section

PARTITI
« 2 3 4 5 6 »<
Fernando D'Aniello, 07 March 2017

L’effetto Martin Schulz. A meno di sette mesi dalle elezioni federali, sembra prendere consistenza l’ipotesi di una coalizione tra Spd, Verdi e Linke, la cosiddetta R2G

[...]
Alfonso Botti, 16 February 2017

La stagione dei congressi. Mentre i socialisti preparano le primarie che si terranno in maggio, per le quali si sono finora candidati l’ex segretario Pedro Sánchez, l’ex presidente della Comunità autonoma di Euskadi, Patxi López

[...]
Paolo Pombeni, 06 February 2017

Vista dall’esterno la attuale situazione politica sembra descrivibile come il famoso Comma 22. Infatti da un lato ci sono quelli che invocano elezioni nel più breve tempo possibile, perché c’è una situazione in cui senza un saldo governo sono scarse le prospettive di avere reazioni efficaci per affrontare i molti problemi che ci affliggono. Dal lato opposto ci sono quelli che ci avvertono che il risultato di un ricorso rapido alle urne sarebbe un parlamento incapace di produrre qualsiasi governo dotato della necessaria saldezza. Il Comma 22 sta, come da tradizione, nel fatto che hanno ragione entrambi.

Come se ne esce? Questa sarebbe la vera domanda da porsi. Al momento si assiste solo a un estenuante gioco di tattica in cui i contendenti fanno più che altro delle «finte», giusto per ingannare gli avversari e per trarre profitto da questo.

Sul fatto che la situazione sia difficile, se non difficilissima, c’è un certo consenso. Del resto basta guardare all’economia, fra disoccupazione, crisi bancarie, conflitto sul bilancio con la Commissione europea. Come se tutto ciò non bastasse, c’è un ricco contorno di preoccupazioni, tanto sul fronte nazionale quanto su quello internazionale. Dunque che serva un governo in grado di farsene carico è pacifico.

[...]
Dal numero 6/2016
Marcello Flores, Giovanni Gozzini, 12 December 2016

Su nessuno dei problemi oggi emergenti – immigrazione, crisi finanziarie, conflitti armati, terrorismo – la sinistra ha qualcosa di concreto e di originale da dire.

[...]
Considerazioni sul contesto in cui matura l’idea del «campo progressista»
Mario Ricciardi, 12 December 2016

«L’idea che ci possa essere una sinistra di sinistra, felice, unita e vincente, è come incontrare dopo tanti anni la fidanzata del liceo: prima che tu possa ragionare, qualcosa ti travolge di nuovo.

[...]
« 2 3 4 5 6 »<