Rivista il mulino

Content Section

Central Section

IMMIGRAZIONE
Francesco Ronchi, 15 October 2013

Chi destabilizza la Libia, porta di passaggio dei flussi dei migranti? Per meglio comprendere il sequestro del primo ministro Ali Zeidan bisogna partire dalla nuova geografia politica di Tripoli.

[...]
Bruno Simili, 03 October 2013

«Italy has, once again, shown that it is ill-prepared for what seems to be a new surge of mixed migration flows. The Government seems to have learnt few, if any, lessons from its experiences in 2011.» Il tragico naufragio di questa mattina a Lampedusa arriva a un giorno soltanto dall'ennesima condanna del Consiglio d’Europa sulle politiche italiane per l’immigrazione.

Non è la prima volta che Strasburgo giudica le politiche dell’Italia in materia «sbagliate o controproducenti». Nell’ultimo Rapporto, approvato all’unanimità dalla Commissione migrazioni, si criticano di nuovo e senza mezzi termini le misure prese in questi ultimi anni dall’Italia per gestire i flussi migratori, e si sottolinea l’incapacità del nostro Paese di «gestire un flusso che è e resterà continuo».

Si criticano i ritorni forzati di immigrati nei loro Paesi di origine, dove spesso rischiano la vita, la gestione dei Cpt. Si critica l’abitudine di dichiarare lo stato d’emergenza per «adottare misure straordinarie al di là dei limiti fissati dalle leggi nazionali e internazionali». Inoltre, si sostiene che «a causa di sistemi di intercettazione e di dissuasione inadeguati», l’Italia si è di fatto trasformata in una calamita per l'immigrazione, in particolare per gli immigrati che cercano una vita migliore. Lo sapevamo da noi, verrebbe da dire, grazie.

Evidentemente la strada sinora seguita dall’Italia non è servita a convincere gli altri Stati membri che la responsabilità per i flussi in arrivo sulle coste italiane debba essere condivisa.

[...]
Ragazzi stranieri a scuola, un problema da affrontare e risolvere senza demonizzare e senza sottovalutare
Bruno Simili, 16 September 2013

Il Rapporto realizzato dal Miur in merito agli alunni stranieri ci dice che circa il 78% delle nostre scuole ospita alunni con cittadinanza non italiana. È evidente che con una diversa legge sulla cittadinanza per i figli di immigrati questo dato

[...]
Marc Lazar, 02 September 2013

Una calda estate italiana. Sia per le temperature canicolari, sia per un clima politico dominato dalla vicenda della condanna di Silvio Berlusconi, dalla sentenza da parte dalla Cassazione e dalle le polemiche che ne sono seguite: le speculazioni sulle sorti del governo, le controversie interne ai partiti, in particolare in seno al Pdl, al Pd, ma anche tra i membri del Movimento 5 Stelle.

[...]
Gabriele Del Grande, 11 July 2012

Alemaz Tekle, Aziza Yemane, Froini Brahane, Salomon Zahaye, Sultan Alem, Dawit Kasa, Sekkadu Yemane, Helen Mamu, Abraham Tseggai. Nove nomi, scritti con una penna blu, in stampatello, su un pezzetto di carta strappato al volo da un taccuino, e ormai ingiallito dal tempo. Lo tenevo piegato in due dentro una tasca del portafoglio. E l'ho ritirato fuori soltanto oggi, quando "il Mulino" mi ha chiesto di commentare la morte dei 54 naufraghi sulla rotta per Lampedusa. 

[...]