Rivista il mulino

Content Section

Central Section

IMMIGRAZIONE
1 2 3 »<
Che fine hanno fatto i profughi siriani sbarcati in Italia?
Giuseppe Gabrielli, Salvatore Strozza, 20 February 2020

La guerra civile in Siria ha prodotto dal 2011 in poi milioni di sfollati interni (6,2 milioni al 2018) e milioni di profughi e richiedenti asilo, per lo più concentrati nei Paesi confinanti o vicini al territorio siriano. Secondo le statistiche dell’Alto commissariato per i rifugiati delle Nazioni Unite (Unhcr), fino al 2018 circa 6,7 milioni di persone sono state costrette a lasciare il Paese per trovare rifugioprevalentemente in Turchia (oltre 3,6 milioni nel 2018) Libano (poco meno di 950 mila) e Giordania (quasi 680 mila),

[...]
La nuova legge sull’immigrazione di manodopera qualificata in Germania
Edith Pichler, 18 February 2020

Negli ultimi anni la Germania si è dovuta confrontare con un mercato del lavoro saturo, caratterizzato da un basso tasso di disoccupazione e da un bisogno di manodopera sia nei segmenti bassi del settore dei servizi sia in quelli caratterizzati dalla presenza di tecnici e laureati, ad esempio nelle professioni cosiddette “Stem” (quelle che fanno parte degli ambiti scientifico, tecnologico, ingegneristico e matematico).

[...]
Giuseppe Campesi, 14 February 2020

Nella quasi totale indifferenza della stampa nazionale, le migliaia di migranti confinati sull’isola di Lesbo hanno inscenato violente proteste per denunciare le pessime condizioni di accoglienza e la situazione di protratto confinamento sull’isola che sono costretti a subire a causa delle politiche adottate dal governo greco, in attuazione del cosiddetto «approccio hotspot».

[...]
Vitalba Azzollini , 11 February 2020

Domani, 12 febbraio, il Senato voterà sulla richiesta, avanzata dal Tribunale dei Ministri di Catania, di autorizzazione a procedere nei riguardi dell’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, per il caso della nave Gregoretti. Lo scorso 20 gennaio, la Giunta delle immunità aveva bocciato la relazione del presidente Gasparri, secondo cui l’autorizzazione dovrebbe essere negata.

[...]
Abrogazione della legge 1092/1939 contro l'urbanesimo
Stefano Gallo, 10 February 2020

Il 10 febbraio 1961 venne abrogata una legge del 1939 intitolata “Provvedimenti contro l’urbanesimo” di contrasto all’immigrazione urbana. Con questa norma il fascismo aveva costruito intorno alle città italiane tante barriere burocratiche contro gli immigrati, ovviamente italiani: chi voleva iscriversi all’anagrafe municipale venendo da fuori – dalle campagne o da altre città – doveva dimostrare di avere un lavoro;

[...]
1 2 3 »<