Rivista il mulino

Content Section

Central Section

EUROPA
1 2 3 »<
Un dialogo difficile ma necessario per capire l’Unione europea
Pier Virgilio Dastoli, 24 July 2018

L’editoriale di Ernesto Galli della Loggia, uscito qualche giorno fa sul “Corriere della Sera”, si inscrive in quella corrente di pensiero che è stata troppo genericamente definita “euroscettica” – espressione coniata nel 1985 dal “Times” per definire l’ostilità del Partito laburista britannico

[...]
Ciascuno di noi, in quanto cittadino italiano, è indirettamente responsabile
Noi
Mario Ricciardi, 17 July 2018

Di solito non diffondo immagini “forti” attraverso i social. Credo sia una forma di rispetto nei confronti dei miei interlocutori. Chi è ben informato sugli orrori del mondo ha il diritto di non essere costretto a esporsi continuamente a immagini che non fanno altro che ribadire ciò che già conosce.

[...]
Redazione, 12 July 2018

La spaccatura dell’Europa era evidente da molto tempo. Ma se sinora sembrava possibile una qualche forma di ricomposizione, almeno all’interno del cosiddetto fronte anti-sovranista, i cambi di governo che hanno alterato gli equilibri politici continentali, a cominciare da quello italiano, modificano profondamente lo scenario. La questione migratoria, di cui a più riprese ci siamo occupati in passato, è solo la miccia che rischia di fare esplodere un progetto nel quale in molti hanno creduto. Qui, al Mulino, sin dalle sue origini. In questo numero presentiamo alcune analisi in relazione alle trasformazioni in chiave autoritaria che stanno caratterizzando molti regimi democratici. Il quadro è assai composito. Tuttavia, ci pare debba essere compiuto uno sforzo non superficiale per comprendere le divisioni che oggi incrinano profondamente il sogno di una società più libera e eguale. Riprendendo il titolo del saggio di apertura, alle democrazie è sempre mancato qualcosa e solo gli stolti potevano credere che potessero essere perfette e non risentire dei profondi cambiamenti di un mondo complesso. Purtroppo, però, le loro mancanze si stanno facendo via via sempre più gravi.

[...]
La lunga intervista pubblicata sulla «Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung» apre nuove prospettive sull’Unione da riformare
Fernando D'Aniello, 04 June 2018

Angela Merkel sceglie la «Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung» per delineare la sua risposta al presidente francese Macron, che in Germania è stato accolto sin dalla sua elezione, quasi unanimemente, come un europeista che avrebbe rimesso in moto il processo unitario.

[...]
Alessandro Cavalli, 29 May 2018

Che cosa ci si poteva aspettare da due campioni che hanno fatto dell’euroscetticismo un pilastro della loro carriera politica? Matteo Salvini si è fatto fotografare con tutti i leader europei più nazionalisti: da Nigel Farage a Marine Le Pen, da Geert Wilders a Victor Orbán

[...]
1 2 3 »<