Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Culture
L’America ai Tropici: Miami Beach
, June 22, 2018

Le Americhe degli Stati Uniti sono tante e inattese. Ve ne è una pseudo tropical-caraibica a Miami Beach, l’isola balneare davanti alla città di Miami. Ho brevemente soggiornato a South Beach, il cuore vacanziero di Miami Beach, a cavallo tra kitsch tropicale e trapianti architettonici europei. 

Gig economy: qualcosa si muove
, June 20, 2018

Lo scorso 13 giugno la Corte Suprema del Regno Unito ha pronunciato una sentenza che avrà importanti ripercussioni sull’economia delle piattaforme (o gig-economy). Il caso non riguardava le tanto chiacchierate Uber o Deliveroo, ma una società meno nota in Italia, la Pimlico Plumbers, che ingaggia idraulici come lavoratori autonomi tout-court (self-employed people) per poi far loro svolgere servizi presso i propri clienti. 

Che donne e uomini vogliamo diventare? Stereotipi e violenza di genere si nutrono delle stesse rappresentazioni mediali
Stereotipi e violenza di genere
, June 14, 2018

Le rappresentazioni dei fenomeni sociali sono da considerarsi di primaria importanza, poiché danno forma alla nostra percezione della realtà, costituiscono il referente delle nostre esperienze soggettive. Sono il contesto in cui elaboriamo la costruzione simbolica e valoriale del nostro mondo sociale

La cultura della sorveglianza: Homeland e The Americans
, June 7, 2018

Se i melodrammi del processo politico si propongono di rappresentare la complessità delle istituzioni politiche, i melodrammi della sicurezza nazionale affrontano l’aspetto etico delle misure antiterrorismo in America. Questi temi si sono indubbiamente intensificati, e di molto, dopo gli attacchi terroristici

17 maggio: Giornata internazionale contro l'omofobia
Omosessuale va bene, ma non troppo
, May 17, 2018

Oggi, 17 maggio, in 130 Paesi si celebra la Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia. Si tratta di una ricorrenza creata nel 2004 al fine di commemorare il giorno in cui l’Organizzazione mondiale della sanità ha derubricato l’omosessualità dall’elenco delle malattie mentali.