Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Culture
A proposito di élite
, January 24, 2019

La discussione sul tema è in corso in tutte le democrazie, con Inghilterra e Francia osservate speciali, Italia alla prova di un inedito esperimento populista. Serve riflettere, con una giusta presa di distanza.

«Elite» e «gente» sono le categorie usate, ad esempio, da Alessandro Baricco nel suo articolo (“la Repubblica”, 11 gennaio) che vuole discuterne il ruolo e prospettare una via d’uscita dall’attuale impasse. Ma ritengo in modo sbagliato.

Intervista a Erik Olin Wright
, January 24, 2019

Il lavoro di Erik Olin Wright, già presidente dell’American Sociological Association e Vilas Distinguished Professor of Sociology presso l’Università del Wisconsin-Madison, si è concentrato principalmente sulla definizione e sulla rilevanza del concetto di classe sociale in una prospettiva neomarxista. 

Automazione e flussi migratori
, January 22, 2019

Un recente studio del McKinsey Global Institute stima che per circa il 60% delle professioni la quota di lavoro che può essere sottratta agli esseri umani e affidata alle macchine non è inferiore al 30%. In particolare, i lavori che si prestano meglio a essere automatizzati in questa fase vanno ricercati nel settore manifatturiero e del commercio al dettaglio

Santiago, Italia / 3
, January 8, 2019

L’opera di Nanni Moretti sul Cile fa discutere e su queste pagine l'hanno già fatto Mario Ricciardi e Nicola Rossi. Premesso che la storia non dà torto né ragione, non assolve né condanna, ma è un oceano sconfinato in continua agitazione, provo a dire la mia, ma solo dopo avere avvertito, per onestà intellettuale, che non è difficile trovare storici che pensano l’opposto di me

La divulgazione secondo Renzi
, December 19, 2018

Quella tra Matteo Renzi e la televisione è una relazione pericolosa, un’attrazione continua. Il primo tra i quarantenni al potere in Italia, figlio (come tutti i coetanei) delle reti commerciali, ha trovato e trova nelle apparizioni sul piccolo schermo un contrappunto costante alla parabola politica