Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Culture
Trump e il dovere di mitigare i danni causati dal cambiamento climatico
Si può fare a meno degli Stati Uniti?
, December 15, 2017

I danni causati dai gas a effetto serra non si limitano al territorio governato da Trump. Anzi, la caratteristica essenziale del cambiamento climatico è che certi Paesi sono responsabili dei danni e certi altri ne saranno vittime – inondazioni, desertificazione, aumento di eventi climatici estremi colpiranno l'Africa e l'Asia, e forse anche l'Europa meridionale. Una parte del cambiamento climatico è già avvenuta, o è in corso. Per quanto si faccia, non è detto che si possa arrestare il processo

A proposito di musei d’arte moderna e contemporanea
Alla ricerca del pubblico perduto
, December 12, 2017

Benché non esaustivo delle potenzialità museali, il numero delle presenze nelle sale espositive è un indicatore obiettivo del gradimento dell’offerta effettiva di un museo, che non si può certo trascurare al fine di valutare la disaffezione del pubblico per porvi rimedio. È il caso dei musei d’arte moderna e contemporanea di Roma che, in base ai biglietti emessi, vedono in calo ulteriore i propri visitatori.

Se le fake news diventano una fake news
, December 1, 2017

Il modo in cui si sta sviluppando il dibattito politico sulle fake news ci fornisce la migliore spiegazione su quale sia il brodo di coltura in cui allignano: imprecisione terminologica, sovrapposizione di concetti differenti, confusione fra vero e verosimile, prevalenza delle opinioni sui fatti.

Entro il 2022 il passaggio al nuovo digitale terrestre
Cambia (di nuovo) la Tv
, November 15, 2017

A partire dal 2020 gli italiani dovranno cambiare i propri televisori per adeguarli a un nuovo standard (il DVB-T2 che andrà a sostituire l’attuale DVB-T), ripetendo, in tempi molto più rapidi (due anni invece che quattro), quanto è stato fatto nel 2008 con il passaggio dall’analogico al digitale terrestre.

Alcune considerazioni sul film "L’intrusa"
Poveri che «profumano», poveri che «puzzano»
, October 17, 2017

Per una curiosa coincidenza ho visto nello stesso cinema di Bologna, a distanza di qualche anno, entrambi i film di Leonardo Di Costanzo: L’intervallo e L’intrusa. Godendomi il privilegio di non dover ricorrere ai sottotitoli, diversamente dagli spettatori in sala, alla fine della proiezione de L'intrusa mi sono domandata se