Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Identità italiana
Oportet ut scandala eveniant?
, July 15, 2019

Il recente “scandalo” delle pressioni che correnti giudiziarie ed esponenti di partiti politici avrebbero esercitato sulla nomina dei procuratori di Roma e di altre città non ha fatto che confermare molto di quanto già si sospettava, almeno fra agli addetti ai lavori. Semmai, ha sorpreso l’allargamento dell’attenzione del “circo mediatico-giudiziario” a magistrati di grande rilievo: nel corso dell’indagine, infatti, ex-presidenti dell’Associazione nazionale magistrati, componenti del Csm e addirittura un altissimo magistrato della Corte di cassazione sono stati sottoposti ad intercettazioni particolarmente invasive.

I rigurgiti reazionari che non sappiamo combattere
, July 10, 2019

Nella letteratura specialistica la spiegazione più accreditata del successo populista è quella economicista. E chiama in causa i modernisation losers, o i left behind. I quali, per una prima variante, non sono in grado di adattarsi, per loro carenze culturali, al cambiamento imposto dallo sviluppo tecnologico. Che ha preteso un radicale aggiornamento del capitalismo, in ragione del quale gli individui devono mobilitare le loro capacità personali e smetterla di contare sulle dispendiose sicurezze offerte dallo Stato.

Dal numero 3/19
Debito, mancata crescita e spread
, July 8, 2019

Si può ben dire che i governi di un Paese normale vengono giudicati per la loro capacità di gestire i conti pubblici e, contemporaneamente, incentivare la crescita. Nel ciclo annuale di bilancio, i documenti di finanza pubblica fondamentali sono tre: il documento di economia e finanza (Def) presentato dal governo in primavera;

Dal numero 3/19
Chi pagherà le pensioni dei giovani di oggi?
, July 8, 2019

Quando, alla fine del XIX secolo, il governo tedesco guidato dal cancelliere Bismark inizia a mettere le basi per lo sviluppo del primo sistema pensionistico obbligatorio, il sistema di protezione degli anziani dai rischi di caduta del reddito era stato messo in crisi da cambiamenti importanti nella struttura della società e dell’economia tedesche ed europee.

Dal numero 3/19
Le conseguenze di un fisco diseguale
, July 8, 2019

I moderni sistemi fiscali esercitano un’influenza molto rilevante sulle economie e sulla vita dei cittadini di tutti i Paesi, soprattutto di quelli più sviluppati. La vita associata (nelle città antiche, e successivamente in Stati, confederazioni, federazioni, organizzazioni sovranazionali) richiede inevitabilmente responsabilità e finanziamenti comuni per la gestione di molteplici attività di interesse collettivo,