Rivista il mulino

Content Section

Central Section

Identità italiana
Dal numero 5/18
Gli squilibri generazionali
, November 8, 2018

Se la storia umana è arrivata fino ai giorni nostri è perché ogni generazione ha cercato di andare oltre le generazioni precedenti ed è stata messa, da chi ha passato il testimone, nelle condizioni di farlo

Dal numero 5/18
Come cambia la famiglia
, November 8, 2018

Un paradosso sembra caratterizzare l’Italia da quarant’anni a questa parte: il permanere di una cultura fortemente familista e una progressiva contrazione della famiglia. È noto, infatti, che il nostro Paese, con una media di 1,35 figli per donna, è da tempo

Dal numero 5/18
Padri e madri, lavoro e famiglia
, November 8, 2018

Anche nel creare un regime demografico dove donne e uomini in età fertile possano realizzare facilmente, e felicemente, la compatibilità fra una pluralità di obiettivi di vita, tra i quali essere genitori e lavoratori, l’Italia è un Paese arretrato

Dal numero 5/18
Il cambiamento che non serve al Paese
, November 8, 2018

La retorica sul «governo del cambiamento» si è sprecata da parte degli esponenti della maggioranza giallo-verde, e specialmente dei vertici Salvini e Di Maio. È effettivamente cambiato molto, non precisamente nei contenuti del governo, ma nel modo di intendere e di fare la politica

Dal numero 5/18
La percezione dell'immigrazione
, November 8, 2018

Quanti sono gli immigrati in Italia? Le statistiche, cioè i dati «nudi e crudi» forniti dall’Istat, non lasciano spazio a interpretazioni: poco più di 5 milioni. Se a questi aggiungiamo anche il numero di irregolari, in una stima generosa per eccesso arriviamo a poco meno di 6 milioni