Rivista il mulino

Content Section

Central Section

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25
Dal numero 5/17
L'Europa in un mondo plurale
, November 9, 2017

Molti secoli sono trascorsi da quando l’Europa s’impegnò nell’esplorazione e nella conquista delle terre al di là degli oceani, estendendo il proprio dominio sul Nuovo Mondo e sulle coste dell’Oceano Indiano,

È l’Ue che ha tenuto a galla gli Stati nazionali, ma ora deve ripensarsi
Catalogna: se Bruxelles copre Madrid
, November 6, 2017

Il caso catalano mi rafforza nella convinzione che l’Unione europea è una struttura (o una sovra-struttura) istituzionale creata dai governi degli Stati nazionali per garantire la sopravvivenza degli Stati stessi. Detto altrimenti, senza l’Ue gli Stati nazionali avrebbero avuto vita grama.

L’urgenza di un’azione umanitaria
, October 19, 2017

Divisi nell’adozione delle decisioni sulla ricollocazione e da un mancato accordo su una riforma ambiziosa del Sistema europeo comune di asilo, gli Stati dell’Unione hanno ritrovato coesione nel persuadere i Paesi terzi a trattenere e/o rimpatriare i propri cittadini e i migranti in transito nel loro territorio, inclusi i richiedenti asilo.

Le ragioni di Minniti
, October 19, 2017

La complessa azione di governo delle migrazioni dal Nord Africa verso l’Italia, messa in campo dal ministro dell’Interno Marco Minniti, ha sollevato un vespaio di consensi e dissensi sia a destra sia a sinistra. Si è trattato di un buon termometro della delicatezza del problema migratorio e delle difficoltà cui vanno incontro le politiche che cercano di governarlo.

Spagna: una nuova Costituzione
, October 2, 2017

Si ha un bel dire, come ha fatto il premier spagnolo Mariano Rajoy, che il referendum catalano non c’è stato. Giuridicamente è così: quella che si è svolta ieri è una consultazione di fatto, svoltasi fuori da qualsiasi controllo, e non per colpa degli indipendentisti.

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25