Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Chisinau, 20/5/2009
, May 20, 2009

La Moldavia tra Russia e Occidente. La Repubblica di Moldavia è tornata ad essere una “zona calda” d’Europa. Le elezioni parlamentari del 5 aprile scorso hanno infatti premiato il Partito comunista (Pcrm) del Presidente della Repubblica Vladimir Voronin, che ha raccolto il 49,48% dei voti.

Canberra, 18/5/2009
, May 18, 2009

Australia: l'identità incognita. Il 25 aprile, l’Anzac Day (Anzac è l’acronimo di Australia and New Zealand Army Corps), è il giorno dedicato alla memoria dei caduti australiani nella Grande guerra e in quelle successive. O meglio: così era. Da tempo è soprattutto un catalizzatore delle tensioni e contraddizioni che investono l’identità collettiva australiana.

Johannesburg, 15/5/2009
, May 15, 2009

Jacob Zuma al potere in Sudafrica. Cronaca di una vittoria annunciata. L’African National Congress (ANC), conquistando una maggioranza di 264 seggi su 400, si è aggiudicata in maniera schiacciante le elezioni che si sono svolte in Sudafrica lo scorso 22 aprile.

Nuova Delhi, 13/5/2009
, May 13, 2009

India: un gigante al voto tra temi nazionali e questioni locali. Una macchina gigantesca si aggira per i 35 Stati e Territori dell’Unione Indiana: sono gli oltre 6 milioni di membri del personale civile e militare impegnati nell’arduo compito di vigilare,

Bruxelles, 11/5/2009
, May 11, 2009

L'euro-fortezza e la Direttiva sui rimpatri. L’entrata in vigore della Direttiva Ue che dovrebbe prevenire il soggiorno irregolare di cittadini extracomunitari non ha avuto la meritata attenzione sulla stampa italiana. Pubblicata in Gazzetta ufficiale il 24 dicembre 2008, essa prevede il rimpatrio di chi soggiorna irregolarmente sul territorio comunitario,