Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Nairobi, 6/3/09
, March 6, 2009

Obama e l’Africa. L’elezione di Barak Obama alla Casa Bianca ha suscitato grandi aspettative nell’Africa subsahariana. Le origini kenyane del padre, l’appartenenza al Partito Democratico, le grandi critiche che hanno accompagnato la politica di Bush

Berna, 2/3/09
, March 2, 2009

La Svizzera e il referendum sugli accordi bilaterali con l’Ue. Piccolo Paese collocato al centro dell’Europa occidentale, la Svizzera ha costruito un rapporto originale con l’Unione europea.

Washington, 24/2/09
, February 24, 2009

L’Atlantico torna ad accorciarsi. La presidenza Obama ha il potenziale di inaugurare una nuova era nelle relazioni transatlantiche. Le ragioni sono principalmente tre.

Tel Aviv, 18/2/09
, February 18, 2009

Israele dopo il voto. Un mosaico difficile da comporre sul momento ma di ancora più faticosa sostenibilità nel corso del tempo. Il rischio è quello di dare vita ad una coalizione destinata poi a frantumarsi sotto la pressione della contingenza. Questo è infatti il panorama politico che ci è consegnato dalle recenti elezioni israeliane.

Dal n. 1/09
Bangkok, 16/2/09
, February 16, 2009

Verso una nuova fase politica? Con la nomina a Primo ministro del quarantacinquenne Abhisit Vejjajiva, leader del Democrat Party, in Thailandia si è conclusa una fase politica. Il 19 settembre del 2006 il generale Sonthi Boonyaratglin con un colpo di Stato incruento pone termine alla carriera politica del primo ministro Thaksin Shinawatra e richiama l’attenzione del Paese