Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Tbilisi, 8/6/2009
, June 8, 2009

Tbilisi e gli spifferi della guerra fredda. Una tendopoli è sorta di fronte al parlamento mentre centinaia di tende stanno bloccando il Boulevard Rustaveli, arteria principale della capitale georgiana. Si tratta dell’aspetto simbolicamente più eclatante

Atene, 5/6/2009
, June 5, 2009

Se Atene piange... Alla vigilia delle elezioni europee la Grecia si trova nel pieno della crisi socio-economica più profonda dal 1974. Uno scenario che, secondo molti osservatori, lascia presagire imminenti svolte nella scena politica ellenica.

Pechino, 3/6/2009
, June 3, 2009

Tian'anmen e una primavera da non dimenticare. Il ventesimo anniversario dei tragici avvenimenti che culminarono, tra il 3 e il 4 giugno 1989, nella repressione della protesta studentesca e popolare a Pechino e in altre città cinesi sarà ricordato - come è già avvenuto in passato - in molte parti del mondo,

Beirut, 29/5/2009
, May 29, 2009

Il paese dei cedri alla guerra del voto. Le settimane che precedono le elezioni libanesi del 7 giugno sono state caratterizzate dalle notizie relativi ai numerosi arresti di presunte spie (tra i quali agenti di polizia ed ex ufficiali della sicurezza) che operavano nel paese per conto di Israele.

Bilbao, 27/5/2009
, May 27, 2009

Euskadi, un autonomismo alternativo? A tre mesi dal voto per il rinnovo del Parlamento della Comunità Autonoma dei Paesi Baschi, lo scenario che si è realizzato ha sorpreso tutti, non solo per l’impatto sulla vita della Comunità, ma anche perché ha dato nuova linfa al dibattito sull’autonomismo a livello nazionale.