Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Washington, 21/3/2018
, March 21, 2018

Di vecchi e di nuovi protezionismi: Trump e i dazi doganali. Sin dalla campagna elettorale del 2016, l’allora candidato del Gop, fedele al suo slogan “America First”, ha fatto ampio uso di un discorso esplicitamente protezionista,

Berlino, 6/3/2018
, March 6, 2018

Il voto della base Spd a favore della Grande coalizione. Con il referendum tra gli iscritti della Spd, i cui risultati sono stati diffusi domenica mattina (i "si" al Patto di coalizione hanno ottenuto il 66%), si è conclusa la lunga crisi politica tedesca apertasi all’indomani del fallimento delle trattative per un governo tra conservatori, liberali della Fdp e Verdi.

Harare, 16/2/2018
, February 16, 2018

Lo Zimbabwe dopo l’allontanamento di Mugabe e la morte di Tsvangirai. Due mesi dopo l’uscita di scena di Robert Mugabe, costretto alle dimissioni dall’esercito nel novembre scorso, Morgan Tsvangirai, lo storico leader dell’opposizione in Zimbabwe, è venuto a mancare

Ai Giochi olimpici invernali andrà la squadra coreana unificata
PyeongChang, 6/2/2018
, February 6, 2018

Il potere dello sport. Il 9 febbraio gli atleti rappresentanti la Repubblica di Corea e la Repubblica Popolare Democratica di Corea chiuderanno la sfilata della cerimonia d’inaugurazione della XXIII edizione dei Giochi olimpici invernali a PyeongChang, marciando insieme dietro alla bandiera della Corea unificata.

Il primo discorso all’Unione di Donald Trump
Washington, 31/1/2018
, January 31, 2018

I vuoti di memoria del presidente. Dalla fondazione, nel 1949, a oggi non era mai successo che la Nato, la principale alleanza politico-militare degli Stati Uniti, mancasse di essere citata nel discorso del presidente sullo stato dell’Unione. Donald Trump, l’altra notte, nel suo primo messaggio formale al Congresso e al popolo americano ha dimenticato la Nato, così come l’Unione europea, anzi tutti i Paesi europei