Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Tallinn, 13/5/2011
, May 13, 2011

La primavera estone. Le elezioni politiche svoltesi il 6 marzo in Estonia rappresentano una conferma per il governo liberal-conservatore guidato da Andrus Ansip. Il risultato elettorale, infatti, ha premiato il primo ministro uscente, attribuendo al Partito delle Riforme il 28,6% dei voti. Al secondo posto si è piazzato il principale partito d’opposizione, il Partito di Centro (23,2%), guidato dal sindaco di Tallinn, Edgar Savisaar.

Edimburgo, 11/5/2011
, May 11, 2011

La doccia scozzese. Parafrasando il famoso motto di Lenin, si potrebbe dire: «Tutto il potere ai nazionalisti!». A seguito dei risultati delle elezioni che si sono tenute il 5 maggio, infatti, lo Scottish National Party (SNP) ha i numeri per varare un governo monocolore, sostenuto dalla maggioranza assoluta dei seggi del Parlamento di Edimburgo.

Parigi, 6/5/2011
, May 6, 2011

I fantasmi di Parigi. Le hanno definite le “bidonville verticali”, quelle torri-dormitorio di venti o trenta piani da sempre simbolo di una periferia triste, desolata e abbandonata a sé stessa. In Francia, da qualche anno, sono in via d’estinzione. Molte costruzioni sono state distrutte e al loro posto sono sorti parchi, piscine e nuove abitazioni con piccoli giardini.

Ankara, 4/5/2011
, May 4, 2011

La realpolitik ottomana. Sembrava categorica la decisione turca di non prendere parte alle operazioni militari in Libia. La mozione interventista caldeggiata dal presidente francese Nicolas Sarkozy è stata duramente condannata a Doha dal ministro degli Esteri turco, Ahmet Davutoğlu, in occasione del Sesto Forum Al Jazeera (12-14 marzo 2011).

Londra, 29/04/2011
, April 29, 2011

Getting married. A due anni dal fidanzamento, convolano oggi a giuste nozze Jenny (Jennifer, all'anagrafe) Gerada, 26 anni, General Secretary presso la National Association of Citizens Advice Bureaux di Londra, e Mohamed Hamdi, 32, musicista di origine egiziana. Jenny e Mohamed si sposeranno con rito civile.