Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Atene, 18/6/2012
, June 18, 2012

La democrazia alla prova dell'austerità. Nea Dimokratia, il partito di centrodestra guidato da Antonis Samaras, ha vinto le più importanti elezioni legislative greche degli ultimi decenni con il 29,6% dei voti. Grazie al robusto premio di maggioranza (50 seggi),

Tunisi, 14/6/2012
, June 14, 2012

Cercando la rinascita. A un anno e mezzo dalla caduta del regime benalista, la Tunisia si trova ancora alle prese con una difficile ripresa economica. Sebbene il quadro socio-politico interno mostri segni di continuità con il recente passato, Tunisi sta cercando di riorganizzarsi e di avviare il rilancio del Paese, a cominciare dalla propria economia.

Asunción, 12/6/2012
, June 12, 2012

Tutte le donne del presidente. Martedì 5 giugno la notizia è rimbalzata su tutti gli organi d'informazione: il presidente del Paraguay, Fernando Lugo, ha riconosciuto legalmente un figlio di dieci anni. Sull’edizione online dell’"Abc color", uno dei più diffusi quotidiani paraguayani, è stato lanciato un sondaggio in cui si chiedeva se fosse possibile che Lugo avesse altri figli, ma illegittimi.

Nicosia, 7/6/2012
, June 7, 2012

La guerra del gas. Non è un anno tranquillo per i Paesi euro-mediterranei, non solo per via dello spettro dell’uscita greca dall’Eurozona o del contagio dei Paesi Pigs. Anche altri delicatissimi intrecci di geopolitica scuotono il mare nostrum, e proprio alla vigilia della presidenza di turno dell’Ue della Repubblica di Cipro, già oggetto di minacce reiterate da parte della Turchia. 

Washington, 5/6/2012
, June 5, 2012

I vescovi e il voto. Lo scorso 12 aprile, con il documento Our First, Most Cherished Liberty, la Conferenza episcopale statunitense ha annunciato la sua battaglia in difesa della libertà di religione. Il nemico è l’amministrazione Obama, accusata di intervenire troppo spesso negli affari ecclesiastici, siano questi di natura organizzativa o legati ai servizi che la Chiesa offre: