Rivista il mulino

Content Section

Central Section

lettere internazionali
Gerusalemme, 6/7/2012
, July 6, 2012

Profughi e barriere. Israele è da sempre Paese d´immigrazione, essendosi costruita, nel corso del tempo, attraverso il flusso costante di ebrei provenienti dall’estero. Da almeno quattro lustri, non diversamente da quanto accade in molti Paesi occidentali, si è dovuta confrontare con l’ingresso di persone di origine non ebraica

Nairobi, 28/6/2012
, June 28, 2012

La nuova frontiera dell’oro nero. Lo scorso 7 maggio il portavoce di Tullow Oil ha confermato la speranza che molti kenioti nutrono da lungo tempo: le esplorazioni della compagnia britannica hanno riscontrato la presenza di un giacimento di petrolio nella regione del Turkana, all'estremo Nord Ovest del Kenya.

Edimburgo, 27/6/2012
, June 27, 2012

Sognando l’indipendenza. Il lancio delle campagne Yes Scotland (il 25 maggio scorso) e Better Together (due giorni fa, il 25 giugno, da parte di una coalizione anti-indipendenza formata dall'alleanza tra Labour, Tories e Liberal democratici) fa parte di un lungo percorso che dovrebbe portare, nel giro di un paio di anni, a un referendum consultivo sul futuro della Scozia nel Regno Unito.

Gerusalemme, 22/6/2012
, June 22, 2012

Il tram oltre il confine. Una panchina condivisa da ebrei sefarditi e ashkenaziti che poggia sul monte dedicato a Theodor Herzl, il fondatore del sionismo. Anche la storica rivalità tra gli ebrei di origine mediorientale e quelli con radici europee sembra annullarsi se li si osserva mentre

Città del Messico, 21/6/2012
, June 21, 2012

Annoiandosi con le telepresidenziali. Il World Trade Center (Wtc) di Città del Messico è un edificio di 207 metri d’altezza e 52 piani situato non distante dal centro storico della città. La torre centrale, rotante, sorge sull’edificio di pianta rettangolare ed è un ottimo punto di osservazione, smog permettendo, sull’intera città.